domenica 8 agosto 2010

Inaugurazione del Monumento dei Pellegrini del Iter Aquileiese - Domenica 15 Agosto 2010

Segnaliamo l'inaugurazione di un monumento di Eligio D'Ambrosio, scultore di Castions di Strada. Alcune delle sue opere sono state collocate anche a Morsano nel recente passato: l'acquasantiera nella chiesa parrocchiale morsanese e il monumento al Donatore di Sangue.

Domenica a ferragosto, sul Monte Lussari sara' inaugurato il monumento di Eligio dedicato ai pellegrini del iter aquileiese.

Il luogo é suggestivo e giustamente un simbolo: il Monte Lussari ha tradizioni che risalgono al tardo medioevo quando il pellegrinaggio era un'importante espressione della religiositá popolare. Spesso i santuari, meta dei pellegrinaggi, nascevano dopo i racconti di eventi particolari. Nel 1360 un pastore di Camporosso raccontò di aver smarrito alcune pecore e di averle
trovate inginocchiate attorno a un cespuglio di pino mugo, al centro del quale c’era una statuetta della Madonna. Il patriarca di Aquileia volle far costruire sul luogo una cappella. Già nel 16° secolo il Monte era meta di pellegrinaggi dei tre popoli confinanti nella zona: sloveno, austriaco e italiano.

Al posto della cappella, nel ’700, venne eretta una chiesa. Questa fu danneggiata prima dalla Grande Guerra e poi da un incendio. Finalmente ricostruita, è stata definitivamente restituita con la miracolosa statuetta al culto delle genti del territorio: austriache, slave e italiane.

Presto sara' anche abbelita da un monumento costruito nelle nostre zone.

1 commento:

Vitellozzo Silverdeschi ha detto...

Ho visitato il Lussari oggi e posso dire che il monumento e' molto bello ed e' un onore per la nostra comunitaà avere un nostro artista rappresentato cosi' in alto!